Mare a Ferragosto: le mete campane più gettonate

Dalle splendide spiagge cilentane fino alle incantevoli coste della Costiera Amalfitana. Sono tantissimi i turisti (stranieri e italiani) che hanno scelto la Campania per trascorrere il weekend di Ferragosto all’insegna del mare e del relax. I dati di arrivi e presenze indicano un aumento dell’occupazione alberghiera e un prolungamento del periodo di vacanza.

Tra le mete più gettonate vi sono le isole di Capri, Ischia a Procida (la disponibilità degli hotel per Ferragosto è del 5%) che, con i loro paesaggi mozzafiato e l’acqua cristallina, offrono ai turisti la possibilità di godere a pieno delle bellezze della Campania. Le stanze vanno a ruba anche in Costiera Amalfitana, da Vietri fino a Sorrento, dove i vacanzieri possono rilassarsi al sole e divertirsi su uno dei litorali più famosi al mondo.

Albergi sold out e incassi vertiginosi anche verso sud. La stagione turistica procede a vele spedite soprattutto nel cilento che resta, infatti, uno dei posto più amati dai turisti: terra affascinante, piena di storia, arte e tradizioni, immersa nella natura incontaminata.

Il mare, con record di riconoscimenti per la limpidezza delle acque, vanta ben 11 località Bandiera Blu: Agropoli, Paestum, Castellabate, Agnone, Acciaroli, Casal Velino, Ascea, Pisciotta, Palinuro, Vibonati-Villammare e San Mauro Cilento. Queste mete, con incantevoli spiagge, insenature affacciate su un mare trasparente e movimentati litorali non hanno nulla da invidiare alle altre località turistiche italiane.