Provincia di Salerno – Tre nuovi marescialli della forestale.

Salerno – Al termine del primo corso di qualificazione tenutosi presso la Scuola Carabinieri
Brigadieri e Marescialli di Velletri prima, e presso la scuola Forestale Carabinieri di
Cittaducale poi, tre nuovi Marescialli dei Carabinieri Forestali arrivano in Regione Campania
e rafforzano i presidi posti a tutela del patrimonio naturalistico e della collettività.

A Salerno, in forza al Nucleo Investigativo Polizia Ambientale e Forestale comandato dal
Ten. Col. Marcello Russo, è stato assegnato il Maresciallo Ambrogio de Santis, classe 1967,
che, dopo una lunga carriera alla Cites, in cui si è occupato anche di indagini sul commercio
internazionale della fauna e flora selvatica, è ora chiamato a svolgere il delicato compito di
investigatore ambientale. Ieri mattina, durante il giuramento presso il Comando Regione
Carabinieri Forestale Campania, davanti al Comandante, Generale di Brigata Ciro Lungo, i
nuovi sottoufficiali hanno dichiarato il loro solenne impegno di fedeltà alla Repubblica
Italiana e ai doveri dello Stato.