CAVA DEI TIRRENI – SPARATORIA NEL CENTRO, CARABINIERE FERITO

Sparatoria nel centro di  Cava de’ Tirreni, alla stazione ferroviaria.

Nel corso dell’inseguimento effettuato da una pattuglia di carabinieri sarebbero stati esplosi dei colpi di arma da fuoco.

Dopo le prime notizie, si è capito che gli spari sono stati esplosi in aria dagli stessi militari nel tentativo di fermare un uomo, extracomunitario, che ha eluso i controlli dei carabinieri dandosi alla fuga sui binari della stazione.

Qui un maresciallo dei carabinieri, per cercare di fermarlo, è caduto rovinosamente sui binari procurandosi delle ferite, per fortuna non gravi.

Lo straniero invece è riuscito a fuggire addirittura scavalcando la barriera protettiva dell’autostrada. Terrore tra le persone presenti.  Sono in corso le ricerche dei carabinieri per catturare il fuggitivo.

Le operazioni a terra sono supportate anche da un elicottero che sta sorvolando la cittadina.

Sul posto sono intervenute immediatamente le Forze dell’Ordine ed un’ambulanza del 118 per soccorrere il ferito e trasferirlo al pronto Soccorso dell’ospedale Santa Maria dell’Olmo.

A Cava è caccia all’uomo, la città è blindata.

Fonte italia2tv