Casalnuovo di Napoli – parte il primo Centro estivo post Covid-19

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

La cooperativa sociale Victory avvia il
progetto “Con i tuoi occhi”, il primo centro estivo di Casalnuovo ai tempi del Covid-19.

Ad annunciare l’iniziativa è Giovanni Nappi, presidente della cooperativa Victory e del Centro Studi Nappi:

“Il nostro centro estivo sarà completamente gratuito per tutte le famiglie aderenti al progetto. Assicureremo, per il terzo anno consecutivo, anche il vitto a costo zero per tutti. Una iniziativa che, in tempo di Coronavirus, assume una rilevanza ancora maggiore. Un sostegno concreto in un momento di crisi e di emergenza economica”.

Il progetto parte da un percorso iniziato lo scorso anno grazie alla misura, promossa dalla Regione Campania, “Scuola di Comunità”.

I partecipanti erano stati 80, numero che è stato però ridotto per rispettare le prescrizioni sul “distanziamento” fisico: quest’anno saranno, infatti, 56 i bambini e i ragazzi coinvolti, in sicurezza, nel progetto. Gli operatori impegnati dalla cooperativa saranno 12.

“Ringrazio don Ciro Biondi che non ha mai negato alla comunità gli spazi dell’Oratorio”, ha detto Giovanni Nappi per ringraziare il parroco della Parrocchia Maria S.S. Addolorata di Tavernanova.

Ad ospitare, a partire dal 22 giugno e fino al 31 luglio, il centro estivo “Con i tuoi occhi” targato Covid-19 sarà, dunque, l’Oratorio San Michele a Via Zi’ Carlo.

Tra le novità di quest’anno: la merenda con Tiffany di Mario Barbato, una delle pasticcerie più rinomate della città, che delizierà i partecipanti con dei dolcetti di propria produzione.

Ci sarà anche il trenino turistico: un ritorno, dopo il grande successo di dicembre, quando il trenino ha condotto migliaia di cittadini verso il Villaggio di Babbo Natale (sempre organizzato dallo stesso Giovanni Nappi).

Il trenino, per ben 15 giorni, porterà in giro per la città grandi e piccini.

Insomma, una bella iniziativa, senza sostegno del Comune, ma con grande “impatto sociale”.

Non ci resta che augurare buon centro estivo a tutti, oltre che buon ritorno alla normalità.