Volturara Irpina, 30 e 31 ottobre “Festa della castagna, del tartufo volturarese e del fungo porcino”

12091393_453466918176933_4430178259421205064_oL’Associazione Turistica di Volturara Irpina, con la collaborazione dell’Amministrazione Comunale, il 30 e il 31 ottobre 2015 presenta la 31esima edizione della “Festa della Castagna, del tartufo volturarese e del fungo porcino”. L’invito – si legge su Facebook – è rivolto a tutti gli amanti della gastronomia, della buona musica, dei prodotti genuini e del vino che da calore in una tipica festa di piazza d’autunno. Quest’anno a firmare il menù delle serate e del pranzo di sabato – preparando piatti a base di castagne, porcini e tartufo –sono i ristoranti Petrò, Lo Stiaucco, Il Piccolo Buffet e La Costa che nei giorni scorsi hanno presentato i piatti della festa: gnocchetti porcini, salsicce e pomodorini gialli, trofie castagne, crema al tartufo e ricotta salata. Questi i primi piatti targati Petrò. I secondi del ristorante Lo Stiaucco prevedono la tagliata mista all’olio tartufato e le salsicce con porcini e patate (altro ottimo prodotto locale principe della sagra settembrina). La classica zuppa volturarese con castagne è affidata al Piccolo Buffet insieme alla pagnottella patate, provola, speck e tartufo. A chiudere il menù è La Costa con una fantasia di pizze con castagne, porcini e tartufo unite alle pizze classiche tutte rigorosamente cotte a legna. Ma un menù che si rispetti non è completo senza le sfiziosità alla griglia come il provolone ‘mbiccato, i dolci della tradizione locale come il castagnaccio e le caldarroste insieme ad un buon aglianico delle colline irpine.