Vincono Alfieri, Gambino, Canfora, Valiante e Salvati, di nuovo quasi nulla

Tre vittorie al centro-sinistra espressamente targato PD e due ad un composito centro-sinistra. è il risultato finale dei ballottaggi in provincia di Salerno. A Capaccio Paestum il nuovo sindaco è il discusso e in versione trasferta Franco Alfieri (51,06) del Pd, superando Italo Voza. A Pagani torna primo cittadino Alberico Gambino del centrodestra (60,20), sconfiggendo Salvatore Bottone. A Sarno si conferma Giuseppe Canfora (55,22), anche ex presidente deluchiano della provincia: niente da fare per il civico Giovanni Cocca. Torna a guidare il comune di Baronissi uno smanioso piddino Gianfranco Valiante (56,58), sfiduciato a febbraio, niente da fare per Luca Galdi. A Scafati, invece, novità con un volto non nuovo, vince Cristoforo Salvati del centrodestra: battuto Michele Russo del centrosinistra (53 conto 47).