Vietri sul Mare, preso pregiudicato straniero

Brillante operazione dei Carabinieri di Vietri sul Mare, al comando del  luogotenente Antonio Fogliame. Nella serata di ieri,  i militari dell’Arma hanno tratto in arresto il cittadino rumeno, R.A., classe 1983, pregiudicato, già sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari nel comune alle porte della Costiera, in ottemperanza all’ordine di carcerazione del Tribunale di Salerno, che ha concordato con le risultanze investigative del Comando procedente.

Il 36enne si era reso responsabile del reato di evasione e resosi irreperibile da circa 5 mesi, quando nei suoi confronti la Corte d’Appello di Salerno aveva autorizzato l’estradizione in Romania per mandato di arresto europeo.

L’individuazione e l’arresto sono avvenuti dopo un tentativo di sfuggire alla cattura, ma il pronto intervento dei militari, con un’azione fulminea e coordinata, ha consentito di consegnarlo alla giustizia.