VIDEO – Sarno, ore da incubo, 200 evacuati, sabato con scuole chiuse

La casa comunale è un grande centro di gestione dell’emergenza.Ci sono diversi fronti sui quali si sta operando con mezzi e centinaia di uomini e donne. Alle ore 5 è previsto l’intervento degli elicotteri. Al buio non possono operare. Sono arrivate altre squadre. Tra poco ci sarà una ulteriore organizzazione per arrivare nelle aree interessate dall’incendio. Le fiamme in questo momento sono controllate. La speranza è che non si alzi nuovamente il vento. È chiaramente un disegno doloso.Mentre si operava in zona Saretto sono stati segnalati altri roghi a Episcopio e Foce.In queste ultime due zone è rientrata l’emergenza.L’evacuazione è una operazione prudenziale. Bisogna agevolare e non intralciate i mezzi sostando in strada. Evitare telefonate alle forze dell’ordine se non strettamente necessarie, non affollare le linee che stanno già avendo problemi. Stanno arrivando ora ancora altri volontari che si dedicheranno all’assistenza della popolazione . Sabato con scuole chiuse, annullate tutte le manifestazioni culturali previste per domani presso il Museo Archeologico Nazionale Valle del Sarno.

AGGIORNAMENTI IN CORSO- SI RINGRAZIANO ROSSELLA LIGUORI E FRANCESCO LANZETTA