VIDEO / Sant’Egidio Monte Albino – Secondo giorno di sciopero della fame per Alessandra Petrosino

Oggi Giovedì 6 agosto è il 2 giorno della battaglia che ho iniziato per lo sciopero della fame per ottenere le dimissioni sindaco Nunzio Carpentieri e il “NO” al forno crematorio.

Così Alessandra Petrosino candidata nella lista del M5S, insieme ad altri colleghi Cosimo Panico, Enrico Farina candidati al Consiglio regionale e il candidato sindaco di Angri Giuseppe Iozzino hanno dato inizio alla protesta

Oggi poteva essere una nuova alba nel nostro paese…ho usato parole forti negli scorsi post, sperando di risvegliare in chi ne aveva il potere una coscienza e una dignità oramai da tempo pensa…e invece nessuna delle mie parole li ha scalfiti…e allora avanti e senza paura.

Ecco il giorno dell’inizio della protesta (05-08-2020)

Inizio lo sciopero della fame per ottenere le dimissioni sindaco e il “NO” al forno crematorio. Insieme a me i candidati M5S al Consiglio regionale Cosimo Panico Enrico Farina e il candidato sindaco di Angri Giuseppe Iozzino.

Gepostet von Alessandra Petrosino am Mittwoch, 5. August 2020