VIDEO | Pirotecnico pari tra la Palmese e l’AIC Equipe Campania

È terminata col punteggio di 3-3 l’amichevole disputata dagli atleti del gruppo Baronissi/Salerno contro la Palmese, formazione del girone B di Eccellenza campana. I ragazzi guidati dai tecnici Michele Carrella e Cristian Ferrara hanno offerto un’ottima prestazione nelle due frazioni di gioco.

Palma di “mvp” a Fabio Padulano, autore di una pregevole doppietta: l’attaccante “tascabile” ex Nuorese e Pomigliano ha dato libero sfogo al suo estro, galleggiando tra le linee di mediana e attacco. Dopo l’iniziale vantaggio della Palmese, frutto di un’incomprensione tra Pagano e il portiere Faggiano, Padulano s’è inventato un terra-aria che ha concluso la sua orbita sfiorando il palo lontano e beffando Longobardi.

Nella ripresa, dopo il nuovo vantaggio della Palmese siglato da Cibele, è stato ancora il  classe ’94 a rimettere le cose in pari, raccogliendo in area un “rimbalzo” e battendo di prima intenzione l’estremo di casa. A completare il ricco tabellino, il terzo vantaggio dei vesuviani realizzato da Siciliano, in evidente posizione di offside, riequilibrato dal calcio di rigore concesso per fallo su Vesce e realizzato da Pagano, che ha inteso farsi perdonare dal dischetto l’autogol di inizio gara.

AIC EQUIPE CAMPANIA (4-2-3-1): Faggiano G. (20’ st D’Amico); Vacca (1’ st Varricchio), Pagano, Russo, Mustone; Odierna, Ruggiero (25’ st Faggiano R.); Schettino (10’ st Vesce), Padulano (34’ st Ruggiero), Limatola; Orlando. A disposizione: Novelli, Nicolao, Mascolo. Allenatori: Carrella-Ferrara.

RETI: 13’ pt Pagano aut. (P), 31’ pt Padulano (E), 10’ st Cibele (P), 14’ st Padulano (E), 33’ st Siciliano (P), 38’ st Pagano rig. (E).