Viaggiando con Medianews24. Alla scoperta di Zurigo

Una città affascinante e ricca di cultura. Zurigo, con i suoi 396.027 abitanti, è la maggiore città della Svizzera, nonché il capoluogo del cantone omonimo. Non eccessivamente grande, è la città ideale per brevi soggiorni all’estero. In questo articolo abbiamo cercarto di elencare le principali attrazioni che un turista non può fare a meno di visitare una volta giunto a Zurigo. Cosa vedere, cosa mangiare e dove dormire. Una breve guida turistica per tutti coloro che hanno intenzione di recarsi nella città svizzera.

Da uno a dieci: Zurigo in 10 punti

  1. Fraumünster: è un complesso architettonico in pietra arenaria situato nel centro storico di Zurigo. Comprende una chiesa e, in passato, un monastero di suore benedettine. Negli anni Settanta il bielorusso Marc Chagall realizzò nella chiesa un ciclo di vetrate in cinque parti e un rosone. Oltre al capolavoro di Chagall, il complesso architettonico è famosissimo per il suo campanile.

2. Grossmünster: è l’antico duomo di Zurigo che divenne punto di partenza della riforma svizzera tedesca sotto Ulrico Zwingli e Heinrich Bullinger. È indiscutibilmente il simbolo architettonico della città elvetica. Secondo la leggenda, Carlo Magno scoprì le tombe dei patroni della città Felix e Regula e fece edificare una prima chiesa come convento dei canonici.

3. Lindenhof: si tratta di un’oasi di pace nel centro di Zurigo, nonché un ritrovo per gli appassionati di scacchi. Sino agli inizi dell’epoca moderna, il piazzale veniva utilizzato dagli abitanti di Zurigo per organizzare incontri. Qui si gode di una vista incantevole su centro storico.

4. Giardino Cinese: si trova sulle rive del lago, all’altezza dello Zürichhorn. Al centro si trova un laghetto con una piccola isola, con gazebi e un palazzo. Il Giardino Cinese fa parte del gruppo dei giardini dei templi ed è considerato uno dei giardini di più alto rango al di fuori della Cina.

5. Wasserkirche: conosciuta da molti come la chiesa dell’acqua, la struttura sorge sulle rive del Limmat ed è situata tra le due chiese Grossmünster e Fraumünster. Secondo la leggenda, qui vennero giustiziati dai romani i santi patroni della città, Felix e Regula.

6. Uetliberg: è un piccolo paesino arroccato su una collina. Dalla sua vetta si gode di una maestosa vista sulla città e sul lago, fino alle Alpi. La montagna di Zurigo si raggiunge in ferrovia, partendo dalla stazione centrale.

7. Augustinergasse: è uno dei vicoli storici più belli di Zurigo. Le finestre si staccano dal perimetro della casa e sporgono verso l’esterno, decorate con le vetrate e le cornici in legno. Un tempo fungevano da spioincini perciò non si trovano mai sopra i portoni d’ingresso, ma sempre leggermente spostate . La strada attraversa il quartiere di Lindenhof.

8. Rathaus: il municipio di Zurigo si trova sulla riva destra della Limmat. La struttura presenta elementi barocchi, ma nei suoi tratti fondamentali è fedele allo stile rinascimentale. Anche all’interno si mescolano diversi stili.  

9. Dove dormire a Zurigo: tra gli svariati hotel della città svizzera, segnaliamo l’Hotel Schweizerhof Zurich (situato a Bahnhofplatz 7, l’hotel ha una posizione perfetta, davanti alla stazione di Zurigo e all’inizio della Bahnhofstrasse), l’Atlantis by Giardino (si trova in Doeltschiweg 234 e offre staff, pulizia, cibo eccellente), il Widder Hotel (posizionato in Rennweg 7, è un hotel suggestivo e ben posizionato, con mezzi di trasporto nelle vicinanze) e il The Dolder Grand (sita in Kurhausstrasse 65, la struttura è divisa in due parti: una storica che sembra un castello e una moderna. Anche la posizione è ottima).

10. Dove mangiare a Zurigo: tra i tantissimi ristoranti che si trovano in città, segnaliamo La Fonte (sito in Duebendorfstrasse 223, offre cibo italiano di alto livello), il Rolli’s Steakhouse Oerlikon (situato in Schaffhauserstrasse 352, tra i piatti forte offre ottima carne), il Restaurant Swiss Chuchi (è un ristorante che si trova in Rosengasse 10, sulla una delle vie principali dello shopping) e il Mesob Restaurant and Bar (sito in Rotachstrasse 33, offre ottimo cibo a prezzi convenienti).

Infine l’aeroporto di Zurigo è situato a 10 km da nord dal centro della città, che è possibile raggiungere con i mezzi pubblici – quali tram, treno o autobus – o con un’auto a noleggio. Buon viaggio!!!