Vergognoso a Palma Campania. Feci umane gettate in strada da un balcone

Roba da non credere. Un senso di ribrezzo che non si placa nemmeno pensando a una delle divertenti e famose scene di “Non ci resta che piangere”, con Massimo Troisi e Roberto Benigni nella leggendaria Frittole, centrati in pieno da una secchiata di pipì. Questa è realtà, una realtà che fa letteralmente schifo.

La vicenda è accaduta questa mattina a Palma Campania. D’improvviso, da un balcone al primo piano di una palazzina del centro storico sono piovute feci umane, con tanto di successiva secchiata d’acqua per cercare di disperdere, alla men peggio, quanto vergognosamente e incivilmente riversato in strada.

L’appartamento da cui è stato compiuto questo atto indegno, a quanto pare, sarebbe attualmente concesso in fitto a extracomunitari. Immediata è scattata la segnalazione alle forze dell’ordine.