UNISA, Tommasetti al congedo tra molte soddisfazioni

Il riconoscimento è di indubbia portata. Per l’UniSa, secondo le graduatorie nazionali rese note ieri, vivibilità premiata con la sesta posizione nazionale tra i grandi atenei. Insomma a Fisciano e dintorni si sta bene, stesso parole del Rettore Tommasetti ormai al passo di congedo, senza far polemiche sulla Universiade anche sua. “Sui mancati inviti lascio giudicare gli altri “. E la soddisfazione per l’appena avvenuta elezione del suo successore. “Orgoglioso di Loia, con lui la continuità sarà un fatto reale”.