Unisa. Il Teatro di Ateneo prende il nome di Teatro “Filippo Alison”

Il Teatro di Ateneo prende il nome di Teatro “Filippo Alison”. Per scelta del Senato accademico, su proposta del Dipartimento di Scienze del Patrimonio Culturale, si è voluto intitolare il Teatro universitario al suo Maestro, il grande architetto partenopeo Filippo Alison.

“Alison – afferma Tommasetti – ha curato la progettazione e l’arredo dei luoghi simbolo del nostro Ateneo: l’Aula Magna, la sala del Senato accademico, il Teatro, il suo foyer e il salone delle residenze universitarie. Questa mattina, insieme alla famiglia Alison e attraverso le testimonianze di chi ha conosciuto e frequentato il Maestro, abbiamo voluto celebrare la sua arte e la sua opera per l’Università di Salerno. Ringrazio tutti coloro che hanno partecipato al racconto: dal professore Domenico De Masi al dott. Rodrigo Rodriquez, Gioconda Cafiero e il collega Enrico Sicignano. 

Siamo onorati, inoltre, di aver ricevuto oggi un ulteriore simbolo dell’opera artistica di Alison, due panchine in legno disegnate dal Maestro. Abbiamo voluto collocare le due sedute presso l’ingresso esterno dell’Aula Magna, così da dare piena rappresentazione al genio di Alison in tutto l’edificio che egli ha curato, nonché per raccogliere lo sguardo dei tanti studenti che passano quotidianamente davanti a questo spazio” conclude il rettore.