Unioni civili: primo “sì” a Napoli

Celebrata a Napoli la prima unione civile dopo l’approvazione della legge Cirinnà.

Antonello Sannino, presidente di Arcigay di Napoli, e Danilo Di Leo, ballerino del Teastro San Carlo, hanno pronunciato il proprio “sì” nel corso della cerimonia celebrata dal sindaco Luigi de Magistris.

Testimoni della coppia, il presidente Anpi Campania Antonio Amoretti e la moglie Rosa Berriol.