Un Poeta al Risveglio: Melina Licata

RIVESTITI DI ME

Nelle ore calde del giorno
mentre l’aria,
tra un leggero sibilo ed un riflesso, si riscalda,
il tuo non esserci
diventa dentro di me, il vuoto.

Nel desiderio d’averti accanto
corpo e mente,
appendono ai piedi del cielo la tua immagine,
mentre i tuoi passi lenti s’avvicinano e mi sfiorano, reali,
come quell’amore puro
che provo sempre per te.

Rivestiti di me, anima mia,
immergiti nelle acque pure di quel mare di dolcezza
che inonda i nostri sogni,
cullami tra le braccia
con la passione di sempre
senza fermarti.

Amami ancora, anima mia
fino a quando nel cielo
l’ultima stella si spegne all’alba
ed il tuo sorriso mi sveglia, sfiorandomi.