Un Poeta al Risveglio, la Bottega dell’Arte

Dietro i vetri dorme la città
E con l’alba un sogno morirà
Resto qui a guardare
La tua immagine svanire
Lasci qualche pagina di te
Scritta di silenzi e di perché
Con le mie canzoni
E le prime tue emozioni
Bella sarai nei lunghi anni tuoi
E ti amerò finchè respiro avrai
Anche se ormai tu non ritorni
Resta qualcosa restano i giorni
Bella sarai solo un ricordo in più
Dei giorni miei dei giorni tuoi
Piano al buio scoprivano noi
I miei anni stretti contro i tuoi
Persi tra la gente
Che di noi non saprà niente