Un Poeta al Risveglio, Gianni Bella

E scoppia il temporale
Con te non ci sto più
E la liquidazione
Per una notte, tu
Ma io, se mi permetti
Ho un po’ di dignità
Non sgranerò confetti
Per un’eternità
Ma intanto prendi il coraggio e vai
Che se ti fermi, peggio per noi
Fare l’amore una volta in più
Sarebbe come non farlo, come non farlo, tu
Prendi il coraggio e schiaffeggiami
Guardami in faccia, avvicinati
Fatti mangiare e bere dalla mia bocca
Questo amore non si tocca
Fatti mangiare e bere dalla mia bocca
Oh, questo amore non si tocca
Siamo ancora innamorati
Ci siamo dati un bacio e ancora non si stacca
Oh, questo amore, amore non si tocca
È sempre un’avventura rimettersi con te
Ma io non ho paura, del porno sono il re
Un re senza corona
Quante nevrosi ho
Un re che te le suona se mi dirai di no
Ma intanto prendi il coraggio e vai
Che se ti fermi peggio per noi
Fare l’amore una volta in più
Sarebbe come non farlo, come non farlo
Questo amore non si tocca
Fatti mangiare e bere dalla mia bocca
Oh, questo amore non si tocca
Sia, sia, sia, sia, siamo ancora innamorati
Ci siamo dati un bacio e ancora non si stacca
Oh, questo amore, amore non si tocca
Fatti mangiare e bere dalla mia bocca
Questo amore non si tocca
Fatti mangiare e bere dalla mia bocca
Oh, questo amore non si tocca
Sia, sia, sia, sia, siamo ancora innamorati
Ci siamo dati un bacio e ancora non si stacca
Oh, questo amore, amore non si tocca