Un Poeta al Risveglio, Gianna Nannini

Ma dove vai, senza di me
hai visto quanta confusione
le strade tornano da noi
ma è proprio vero
che siamo qui
e chi lo sa, meglio di te
che male fa l’indifferenza
mi manca solo una domanda, sai
mi porti via se te ne vai?
E poi non so chi sei
ma forse amare è non sapere mai abbastanza
e ti credo un po’ di più
quando non mi parli più

E hai ragione tu
in questo gioco vince solo chi si arrende
non te lo ricordi più
che me lo dicevi tu

Ho abbracciato il deserto
fuori e dentro di me
E tutto quello che avevo
io l’ho dato a te

Sei
ancora tu
ma tra noi due la faccio io
la differenza
non te lo dirò mai più
non te lo dirò mai più

Amore mio sei tu
ancora tu
nei giorni lenti io ti porto via nei sogni
non te lo dirò mai più
questo lo sai solo tu

Sai
come sei tu
ma tra noi due la faccio io
la differenza