Un Poeta al Risveglio, Anonimo

Due come noi

Lasciati e presi, nello stesso spazio

Cadono e si rialzano, nello stesso attimo

Per quelli come loro

Che sperano senza illudersi

Che rovistano senza rubare

E’ così che funziona

Strappi consentiti alla regola

Esasperando anche la calma