“Un donatore moltiplica la vita”, l’iniziativa promossa dalla Regione Campania.

“Un donatore moltiplica la vita”, l’iniziativa promossa dalla Regione Campania, fa tappa a Benevento.

La donazione degli organi è un grande fatto di civiltà. Proprio ieri, a Forcella, in ricordo del grande esempio della famiglia di Annalisa Durante, assassinata nel 2004, che ieri avrebbe compiuto trent’anni. Che grazie alla donazione dei suoi organi, gesto di grande generosità e umanità, altre persone hanno ricevuto la vita in quel giorno tragico.

Dal 2015 abbiamo avviato insieme al Centro regionale di Trapianti una campagna di sensibilizzazione sui trapianti. Tanto è stato fatto sul piano organizzativo, ma c’è tanto da lavorare ancora sull’aspetto culturale, attraverso l’abbattimento di qualunque infondato pregiudizio e la contestuale diffusione di informazioni corrette.

Il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca – dichiara – dopo aver risanato la sanità, fatto balzare i livelli essenziali di assistenza ed essere usciti dal commissariamento, adesso dobbiamo umanizzare il nostro servizio sanitario e renderlo sempre più a misura delle persone.