Tuttomercato dilettanti: voci e trattative di giornata

Serie D: entra nel vivo il mercato del Nola. Dopo le conferme di Olivieri, Vaccaro e Mocerino e gli acquisti di Colarusso e Pepe, la società bianconera è lieta di annunciare il tesseramento per la stagione 2018/2019 di Daniele Napolitano (2001) e Giuseppe Napolitano (1997). Fratelli, nolani doc e con talento e voglia di emergere da vendere. Eccellenza: dopo la nota vicenda del mancato rinnovo del contratto di gestione dello Stadio “Vezzuto Marasco” da parte dell’Amministrazione comunale di Monte di Procida, in data odierna la società montese ha raggiunto un accordo con un gruppo di imprenditori locali i quali, dopo aver analizzato la situazione, hanno deciso di far nascere una nuova compagine calcistica che si chiamerà “A.S.D. Flegrea”: l’allenerà Enzo Carannante. Il Gladiator comunica di aver acquisto le prestazioni del calciatore Aniello Vitiello. Centrocampista centrale, trentuno anni da compiere ad ottobre, è reduce dall’esperienza con l’Afragolese. Il Solofra perfeziona il  tesseramento del difensore classe ’93 ex Valdiano, Luca Magliocca. Il Casoria continua la sua opera di rafforzamento: alla corte di mister La Manna arriva Marco Incoronato, attaccante nativo di Torre del Greco, classe 1981. Ufficiale l’arrivo dell’attaccante Campione alla Virtus Avellino. Il Mondragone annuncia  l’avvenuto ingaggio per la stagione 2018-2019 del difensore Giovanni Baratto classe ’85 reduce da un ottimo campionato in serie D tra le fila del Gragnano. Il Faiano rinnova coi faianesi doc Paolo Ruggiero e Vittorio Martinangelo, entrambi classe 1996. Promozione: il Villa Literno Calcio comunica la rescissione del rapporto consensuale con il Mister Luigi Sanchez. Alla base alcune divergenze.