Turris scatenata, vicino l’accordo con Danucci

Vicina ad un colpo a sorpresa la Turris. Un altro colpo da novanta. La società sarebbe infatti alla stretta finale con Ciro Danucci, centrocampista classe ’83 originario di Taranto.

Reduce da un’esperienza in serie D con i toscani del Jolly Montemurlo, Danucci – che proprio in serie D ha esordito con il Manduria nella stagione 2001/02 – vanta lunghi trascorsi tra i professionisti. Dopo le esperienze in B con Catania (2004/05) e Cesena (cui approda nel gennaio 2007), con cui ha collezionato complessivamente 4 presenze, il centrocampista riconquista la cadetteria con la Juve Stabia, risultando tra i protagonisti della promozione delle vespe nel campionato 2010/11.

Di mezzo, esperienze in C1 con Martina, Reggiana, Taranto, Ternana e Cuneo. In Campania si è fatto apprezzare con la maglia del Sorrento (Seconda Divisione), poi l’approdo al Brindisi, in serie D.