Turris, ricorso respinto. Nessuna riduzione della squalifica per Picci

Respinto il ricorso proposto dalla società corallina contro la squalifica di tre giornate comminata a Picci dal Giudice sportivo. La società confidava in una riduzione della sanzione, così da avere l’attaccante a disposizione già da domenica, ma così non è stato. La Corte Sportiva d’Appello ha infatti disatteso le argomentazioni del club corallino.

L’attaccante, rimasto ai box contro Castrovillari e Cavese, salterà dunque anche il prossimo match interno contro il Roccella. Sarà a disposizione del tecnico Giacomarro a partire dal prossimo impegno esterno contro il Sersale.