Turris-Portici 5-0: derby a senso unico

Partita senza storia, nel segno di Fabio Longo, andato quattro volte a segno. La prima volta già al 14′ del primo tempo, sfruttando abilmente una torre di Riccio su calcio d’angolo. Il Portici non ha manco il tempo di reagire, becca il raddoppio alla svelta: punizione battuta da Celiento, pallone deviata dalla barriera e ripreso da Aliperta, assiste per Longo che concede il bis personale. Timidamente, alla mezz’ora compare il Portici: Felleca ci prova su un calcio di punizione dai 20 metri, pallone alto. Lo stesso Felleca, nel finale di tempo, cerca di dare una scossa alla sua squadra, tentando senza fortuna prima con una rovesciata e poi con una conclusione preda di D’Inverno. Tra un tentativo e l’altro, decisamente più pericolosa la Turris: Cunzi scatta sul filo del fuorigioco, controlla e calcia, sul palo. Al 3′ della ripresa, riecco Longo a segno, da cecchino spietato: in area controlla e poi batte Antico. Felleca ancora vivo: gran botta, respinta da D’Inverno. Antico è bravo ad opporsi ad Antico ma due minuti dopo deve capitolare ancora dinanzi a Longo, che di testa fa centro su cross di Celiento. Il finale, con Felleca espulso, è tutto di Cunzi: chiama Antico a superarsi, colpisce il palo direttamente da corner e segna allo scadere ritrovando la voglia di sorridere.

Turris-Portici 5-0

Turris (4-3-3): D’Inverno (33′ st Casolare), Esempio, Riccio, Varchetta, Auriemma (16’st Formisano); Fabiano, Aliperta, Vacca (20’st Lagnena); Cunzi, Longo (20’st Guarracino), Celiento (30’st Addessi). All.: Fabiano.

Portici (4-2-3-1): Antico, Boussada, Sall, Cardinale, Salimbè; Marzano, Nappo; Onda, Di Prisco, Felleca (11’st Atteo); Improta. All.: Chianese.

Reti: 14′ pt Longo, 19′ pt Longo, 3’st Longo, 26′ st Longo, 46′ st Cunzi
Note: Spettatori 1500 circa. Espulso dalla panchina Massa al 5′ della ripresa dalla panchina per proteste ed al 37′ del secondo tempo Felleca per somma di ammonizioni. Ammoniti: Sall, Felleca, Cunzi, Riccio, Marzano, Nap