Tramonti, scovata la marijuana di montagna, non sappiamo se il gusto ci guadagna

I Carabinieri della Stazione di Tramonti, , nel corso di un servizio perlustrativo in montagna sul Monte Cerreto, in località “Mutulano”, a 1000 metri di altitudine, hanno scoperto, occultata fra la fitta vegetazione, una piantagione di marijuana.

Su due piazzole erano state messe a dimora una cinquantina di piante, cresciute ad altezza variabile fra uno e oltre due metri. La zona, di difficile raggiungimento, è stata battuta dai militati diretti dal comandante Giorgio Covato per vari giorni, fino a quando non sono riusciti a trovare la coltivazione e il necessario materiale per l’irrigazione.