Torre del Greco, insegnante aggredita: il padre del piccolo racconta la sua verità

Ieri la notizia di un’insegnante aggredita da una madre. Un’aggressione poi ricostruita in sede di denuncia e spiegata alla luce di un rimprovero rivolto – il giorno prima – dalla docente al proprio alunno.

Quest’oggi anche il Comune di Torre del Greco – attraverso il sindaco Borriello ed il vicesindaco Stilo – ha espresso piena solidarietà all’insegnante della scuola San Francesco d’Assisi, ringraziando al contempo le forze dell’ordine, nello specifico i carabinieri, per la certosina attività di indagine, che ha consentito di rintracciare e denunciare la madre del piccolo.

Attraverso il suo profilo facebook, però, il padre del bambino ha inteso raccontare la sua verità.

Una verità che stride fortemente con la versione emersa nella giornata di ieri. A sostegno delle proprie parole, il padre del piccolo ha anche pubblicato una fotografia.

Un’immagine che ritrae un livido.

Questo è un appello a tutti genitori. Ora più che mai no alla violazione nelle scuole. Oggi è capitato a me, ma un domani può capitare a un altro bimbo. Tutti insieme possiamo vincere. Questo è il bambino che la maestra ha solo sgridato“.