Torre Annunziata, Rampa Nunziante, il processo entra nel vivo

 

Dopo la testimonianza dell’ingegnere strutturista Santolo Cirillo e del notaio Domenico Di Liegro (entrambi della lista testi dell’avvocato Bartolino), a deporre in aula sarà il consulente di parte Antonio Acanfora (ingegnere presente nella lista testi dell’avvocato Costa per la parte civile, ndr) e l’architetto Massimiliano Bonzani. Entra nel vivo il processo sul crollo della palazzina di via Rampa Nunziante. Mercoledì 22 gennaio nell’aula Siani del tribunale di Torre Annunziata inizieranno a deporre gli imputati. Dopo la testimonianza dell’ingegnere strutturista Santolo Cirillo e del notaio Domenico Di Liegro (entrambi della lista testi dell’avvocato Bartolino), a deporre in aula sarà il consulente di parte Antonio Acanfora (ingegnere presente nella lista testi dell’avvocato Costa per la parte civile) e l’architetto Massimiliano Bonzani.