Torre Annunziata: arrestati i coniugi dello sballo

Servizio a “largo raggio” effettuato dai carabinieri della compagnia di Torre Annunziata in città, a Trecase e a Boscotrecase con il supporto di colleghi del nucleo cinofili di Sarno. In totale sono state effettuate 11 perquisizioni domiciliari, identificate 71 persone, controllati 32 veicoli. Arrestati A.E., 39enne di Torre Annunziata, già agli arresti domiciliari per reati di droga e la moglie R.F., 36enne, entrambi ritenuti responsabili di detenzione e spaccio di stupefacenti in quanto sorpresi nella loro abitazione a cedere due dosi di cocaina ad altrettanti assuntori. Le conseguenti perquisizioni, personali e locale, hanno portato al rinvenimento e sequestro di circa 25 grammi di cocaina, di un bilancino di precisione e di 2.420 euro in denaro contante ritenuti provento dell’attività illecita.