Tony Colombo e Tina Rispoli tra un mese “si sposano” di nuovo

“Ci hanno rovinato il giorno più bello della nostra vita”. Tony Colombo non ci sta e in un’intervista rilasciata a Federico Vacalebre de Il Mattino mostra tutto il suo disappunto per il modo in cui è stato trattato l’argomento del suo matrimonio con Tina Rispoli. Al cantante neomelodico sono arrivate sanzioni per 32.000 euro, ma ciò che più lo ha fatto rammaricare sono stati i commenti. “Parlo da napoletano adottivo perché sono siciliano, ma ciò che non mi piace è che in questa città ci facciamo del male da soli – afferma -. Era un evento del quale si doveva parlare come una favola, e non come trash, Casamonica, camorra, Gomorra o altro”. Il riferimento è al rimbalzo delle notizie sui tg per la sua nuova moglie, Tina Rispoli, vedova del boss degli scissionisti Gaetano Marino. Un fatto inaccettabile per Tony Colombo che parla anche dell’autorizzazione ricevuta per il flash mob in Piazza del Plebiscito e annuncia: “Tra un mese rifaremo tutto”.