Thunder Boxing Pagani: 3 giovani talenti verso i Campionati Italiani

nella foto, insieme a Giordano e Cutolo, Francesco Coppola

La stagione agonistica della Thunder Boxing Club di Pagani entra finalmente nel vivo dopo la pausa natalizia. E lo fa guardando al futuro, dando la possibilità alle giovani leve del movimento pugilistico paganese e dell’Agro di mettersi alla prova con i propri coetanei provenienti da altre realtà provinciali ed extra-provinciali.

Il primo giovane di belle speranze della Thunder che si è messo in mostra è il paganese Christian Cutolo che, guidato magistralmente dal maestro Gianluca Lodato (tecnico sportivo FPI), sabato scorso ha vinto meritatamente ai punti contro il giovane e bravo pugile Giuseppe Tufano della Asd Pugilistica Poggiomarino, nella riunione organizzata dalla scuola Asd Pugilistica Pomigliano del maestro  Salvatore Toscano. Il tutto sotto gli occhi di Alfredo Raininger, presidente del Comitato Campano della Federazione Pugilistica Italiana.

Nel contempo continua la preparazione agonistica alla Thunder per tre giovani boxeur che, tra pochi giorni, saranno impegnati nella fase regionale dei Campionati Italiani esordienti Schoolboys, Junior e Youth, categorie pugilistiche che coinvolgono giovani atleti in età scolare, dai 13 ai 17 anni.

Nella categoria Youth, oltre allo stesso Christian Cutolo (pesi welter 69 kg, 17 anni), la Thunder sarà rappresentata da Manuel Giordano (pesi leggeri 60 kg, 17 anni – Youth) e Francesco Coppola (pesi massimi, +80 kg, 15 anni – Junior).

Sono tre  pugili  promettenti della scuola pugilistica paganese, dotati di ottimi mezzi atletici e tecnici: grazie al loro coraggio, impegno e determinazione, avranno l’onore di rappresentare Pagani e l’Agro nella fase eliminatoria per i Campionati Italiani.