Terzigno – Rinvenuto ordigno risalente alla Seconda guerra Mondiale.

Panico in Via San Felice a Terzigno dove è stata rinvenuta una bomba probabilmente risalente alla Seconda Guerra Mondiale. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale stazione e della Compagnia di Torre Annunziata per garantire l’ordine pubblico. Adesso si attendono gli Artificieri dell’Arma da Napoli che lavoreranno per capire la reale portata del pericolo dell’ordigno. Ad annunciare il ritrovamento è stato il sindaco Francesco Ranieri durante una diretta Facebook relativa al Coronavirus: «A Terzigno non ci facciamo mancare nulla, stiamo lontani da quella zona», ha detto. Ora toccherà appunto agli Artificieri decidere come rimuovere l’ordigno e dove e quanto farlo eventualmente brillare.