Terzigno – Bloccano sversamento rifiuti e distruggono l’apecar di un malintenzionato.

I comuni vesuviani sono sotto la morsa dell’emergenza rifiuti e così i cittadini, con il passare del tempo, diventano sempre più esasperati da questa situazione.

Accade, così, che a Boccia al Mauro, frazione di Terzigno, i residenti bloccano l’ennesimo sversamento illegale di rifiuti distruggendo l’Apecar del malintenzionato.

“La gente è esasperata. In questa frazione di Terzigno i criminali effettuano sversamenti illeciti di ogni tipo di rifiuti e i cumuli di spazzatura, che si vengono a formare, spesso vengono incendiati creando roghi tossici. Non possiamo, ovviamente, appoggiare la violenza ed il vandalismo ma capiamo lo stato d’animo dei cittadini che non vogliono più abbassare la testa di fronte a questi atti criminali. Non si tratta solo di una questione di decoro delle strade, qui si mette a serio rischio la salute dell’ambiente e quella delle persone. I criminali che sversano i loro rifiuti, inquinando il territorio, vanno denunciati sempre e comunque, li dobbiamo combattere aspramente.”- ha commentato il Consigliere Regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli impegnato in una dura battaglia contro gli sversamenti illeciti di rifiuti.