Tentato furto a “La Clessidra”: Scafati sotto “assedio”!

Scafati è sotto scacco della delinquenza. Continuano i tentativi di rapine e furti che sembra concentrate al centro della città: le strade “predilette” dai delinquenti sono il Corso Nazionale e via Martiri d’Ungheria.

Tutto ha avuto inizio con la rapina ai danni di una storica tabaccheria del Corso, all’angolo con via Giovanni XXIII, fino a quella tentata questa notte alla gioielleria La Clessidra.
I ladri avrebbero agito intorno le 4.30 senza riuscire ad entrare, grazie a ben tre porte di ingresso dell’esercizio commerciale e all’allarme che si è prontamente attivato.
Nel tentativo di scassinamento, i ladri hanno comunque manomesso irreversibilmente la prima porta creando un danno economico agli esercenti che hanno subito provveduto alla sostituzione.

Alcune indiscrezioni parlano di un’auto grigia, forse una Audi, ma nulla è certo.
Le telecamere avrebbero ripreso alcune immagini che ora sono al vaglio dei Carabinieri.