Tentato agguato ai cavesi: Daspo per 4 tifosi casertani

Sono stati raggiunti da Daspo i quattro tifosi della Casertana che la scorsa settimana erano stati denunciati per aver tentato un agguato ai sostenitori metelliani diretti a Santa Maria Capua Vetere per assistere al match di Coppa Italia fra Gladiator e Cavese (leggi QUI la notizia).

In giornata la Questura di Caserta ha emesso i provvedimenti a carico dei quattro, fermati dalla polizia lo scorso 12 ottobre poco prima di mettere in atto l’attacco ai danni dei cavesi.

Al momento dell’intervento degli agenti, diversi sostenitori casertani – tutti a volto coperto – tentarono la fuga.

Due furono bloccati a bordo di un’auto: F.C., 28 anni, e J.D.R., 21 anni. Fermati poco dopo anche P.S., 39 anni, ed M.S., 28enne, tutti trovati in possesso di oggetti atti ad offendere.