Supercoppa C. Juve Stabia, rimonta con eurogol contro la Virtus Entella

La Juve Stabia è ancora in corsa per aggiudicarsi la Supercoppa di serie C. I gialloblù di fabio Caserta, sotto di due reti, riescono a rimontare contro la Virtus Entella e chiudono sul 2-2: basterà vincere in trasferta a Pordenone sabato prossimo per portare a casa un altro trofeo dopo la vittoria del campionato. Parte bene la Juve Stabia, con Mezzavilla e canotto subito pericolosi, ma il primo tempo regala pochissime emozioni, ultima delle quali una girata di Paponi. Nella ripresa, invece, pronti via e Iocolano segna la rete dell’1-0 per gli ospiti con un diagonale, anche se la rete viene convalidata solo dopo un consulto tra l’arbitro e l’assistente. E al 53’ c’è il raddoppio della Virtus Entella con il solito Iocolano che sottomisura, su azione di corner battuto da Icardi, trova la rete del 2-0 per gli uomini di Boscaglia. La Juve Stabia non si arrende e accorcia le distanze con Paponi che ribatte in rete un rigore che si lascia intuire da Massolo, dopo un fallo di Baroni su Canotto. Torromino, entrato nella ripresa, spreca la rete del 2-2, ma è questione di pochi minuti perché al 78’ Elia, con una magia dai 30 metri, batte Massolo e realizza il 2-2 per le Vespe. Nel finale Torromino spreca anche la rete del vantaggio. Per la Virtus Entella due pareggi e nessuna possibilità di vincere, mentre la Juve Stabia adesso si giocherà una vera e propria finale a Pordenone.