Stroncato da un infarto durante un tentativo di rapina: dramma nel centro storico

Un tentativo di rapina finito in tragedia. E’ accaduto nella serata di ieri in piazza Montesanto, a Napoli. La vittima è Antonio Ferrara, 64 anni, titolare di una salumeria nel cuore del centro storico partenopeo. Alla vista del malvivente, che – pistola alla mano – ha fatto irruzione nel suo negozio per rapinarlo, l’uomo – nel tentativo di difendere l’incasso – ha ingaggiato una colluttazione con il rapinatore, ma nel corso di quelle concitate fasi è stato colto da un malore che lo ha stroncato. Ferrara era affetto da una cardiopatia. Il malvivente si è poi dato alla fuga: la rapina non è stata consumata. Inutile il trasporto dell’uomo nel vicino ospedale Vecchio Pellegrini: Ferrara è deceduto poco dopo.