Stromboli, erutta il vulcano, panico tra i turisti, c’è un morto

 

Erutta il vulcano a Stromboli, nelle isole Eolie. Alcune violente esplosioni sono state registrate dall’Ingv di Catania. Tra i turisti in vacanza sull’isola siciliana c’è tanta paura. Molti di loro si sono buttati in mare mentre si sta valutando l’evacuazione. La frazione di Ginostra è in fiamme. Due trabocchi di lava scendono dalla Sciara del fuoco. La caduta di lapilli sta provocando degli incendi nella zona dei canneti. Un escursionista e’ morto e un altro e’ ferito sul versante dello Stromboli in eruzione. Lo riferisce il comandante dei vigili del fuoco di Messina, Giuseppe Biffarella. In volo due elicotteri provenienti da Salerno e da Catania.Un elicottero dei pompieri decollato da Salerno e’ impegnato nel salvataggio di due escursionisti che sarebbero caduti e non possono muoversi, con difficolta’ operative per il gran fumo.Il canadair, spiega il comandante, non riesce a intervenire perche’ c’e’ troppo fumo e la zona e’ impervia. Il quadro drammatico e’ confermato anche dal sindaco di Lipari Marco Giorgianni.

SEGUIRANNO AGGIORNAMENTI