Strettamente Personale: fin che la barca va

Ora che abbiamo appreso del fondamentale passaggio di Orietta Berti al Movimento Cinque Stelle, possiamo dormire tranquilli: il Paese è salvo, c’è sempre una barca che va, se lo metta in testa il Pd, che appare corrucciato per la perdita dell’eterna cantante rilanciata dal salotto amico di Fazio. A distanza di qualche anno dagli exploit extra-canori della Zanicchi, ecco ora la Berti in prima linea, seguendo lo stesso percorso politico della Mannoia. Fa bene Mina a restare in Svizzera.