Sport campano in lutto: è morto Paolo De Crescenzo

Paolo De Crescenzo, nel giorno dell'inaugurazione del centro Asd Campania Sport, a Siano

All’alba di oggi è morto all’età di 67 anni Paolo De Crescenzo, una vera e propria leggenda della pallanuoto italiana. Pluridecorato sia da atleta che da allenatore, De Crescenzo aveva conquistato “in acqua” 4 scudetti e una Coppa dei Campioni tra le fila della Canottieri Napoli.

A bordovasca, un palmares ancora più ricco, con 9 scudetti, 2 Coppe dei Campioni, 2 Coppe delle Coppe, una Supercoppa Europea e 2 Coppe Italia. Il tutto, condito con una importante parentesi alla guida del “Settebello” azzurro.

Una vera e propria leggenda, che dopo aver chiuso la carriera di allenatore, s’è dedicato alla promozione della pallanuoto tra i più giovani, divenendo prima presidente dell’Asd Campania Sport di Siano, poi supervisore tecnico del centro sportivo Aqavion di Brusciano.