Sport /Calcio – Sorrento, Daniele Pio Cesarano “la voglia di rimettersi in gioco”

E’ sicuramente uno dei giovani più promettenti del Sorrento 2020/21, il terzino destro, nato a Scafati nel 2001, Daniele Pio Cesarano che ha tanta voglia di rimettersi in gioco di nuovo con la maglia rossonera dopo le grandi prestazioni offerte nella passta stagione: “Dopo i primi allenamenti posso dire che le sensazioni sono positive. Con i nuovi compagni ci troviamo benissimo. Si sta formando un bel gruppo e le sensazioni sono positive come quelle dell’anno scorso”.
GLI OBIETTIVI: “Voglio disputare una buona stagione: ho tanta voglia di migliorarmi e per farlo so bene che dovrò lavorare sodo e recuperare al meglio dal duro infortunio. Ci tengo ad aiutare i compagni e cercherò di essere sempre a disposizione dell’allenatore”.
LA CONDIZIONE: “L’inizio della stagione posticipato di un mese rispetto al solito, sicuramente sta agevolando il mio periodo ri riabilitazione. Ho iniziato ad allenanarmi rgolarmente con il gruppo. All’inizio è stata dura ma sono contentissimo di essere tornato”.
IL CAMPIONATO: “Che sia il gruppo I o il gruppo H sarà sempre molto competitivo. Ho militato nel secondo e ho appreso le difficoltà. Non bisogna sottovalutare niente. Vogliamo dire la nostra…”.
IL SORRENTO: “Sono felice per la riconferma e ringrazio la società per la fiducia. Il direttore Amodio mi è stato molto vicino nel periodo difficile dell’infortunio, con chiamate e messaggi. Voglio fare bene con questa maglia”.
MESSAGGIO: “Ringrazio la mia famiglia e i miei amici che mi hanno sempre supportato. Cantare e gioire con i tifosi sotto la curva sono belle emozioni che non vedo l’ora di riviverle”.