Sport / Calcio – Il Napoli vince la Coppa Italia – Le piu’ belle emozioni

C’era da aspettarselo, questi mesi senza pallone, senza quelle partite giocate sul rettangolo verde. Il Napoli ha battuta la Juve, Milik segna il suo rigore, non sbaglia dal dischetto e chiude i conti regalando la Coppa Italia al Napoli.

Il Napoli vince la sua 6^ Coppa Italia battendo ai rigori la Juventus 4-2. Caroselli, fuochi d’artificio, giochi di colori, migliaia di tifosi non aspettavano altro. Il calcio vero, quello giocato è ripartito questa stasera, in palio il primo trofeo post-coronavirus, un vibrante incontro quello tra Napoli-Juventus. Bianconeri pericolosi in avvio di partita con Cristiano Ronaldo, e azzurri vicino al gol con una punizione di Insigne finita sul palo.

La città è esplosa di gioia i tifosi sono scesi in strada, si sono fatti il bagno nelle fontane del centro e hanno sparato fuochi d’artificio come a Capodanno.  La squadra ringrazia e porta in trionfo Gattuso che regala un inedito discorso in mezzo al campo. Unica nota stonata oltre l’Inno cantato dal gigante buono vincitore della trasmissione di qualche anno fa, Amici di Maria De Filippi, Sergio Sylvestre. Un incontro giocato in uno scenario surreale quello di uno stadio Olimpico completamente vuoto. Decisivi gli errori dal dischetto di Dybala e Danilo per Rino Gattuso è il primo grande successo da allenatore.

Il presidente Aurelio De Laurentiis nel frattempo commenta: “Abbiamo battuto la Juve in Coppa Italia e in Supercoppa, ancora non siamo riusciti nello scudetto, ma prima o poi spero di riuscirci”

Dopo il Coronavirus,la città, per ora, si gode la storica vittoria !!!