Spintonano capotreno, indagine su gruppo di tifosi dell’U.S. Angri

Spintoni a una capotreno: rischiano una denuncia a piede libero alcuni tifosi dell’Angri, identificati dalla polizia. I supporter della squadra grigiorossa sono stati fermati sabato pomeriggio dagli agenti del commissariato di Nocera Inferiore, mentre si recavano a Mercato San Severino per assistere alla partita tra la loro squadra e la Calpazio. Durante il tragitto, a bordo del treno, alcuni sostenitori angresi avrebbero infastidito una capotreno, arrivando persino a spintonarla. L’episodio è stato segnalato al commissariato di Nocera Inferiore. I poliziotti, dopo aver raccolto la denuncia della capotreno, hanno raggiunto Mercato San Severino dove hanno identificato i componenti del gruppo di tifosi di Angri. Gli uomini del dirigente Amato dovranno ovviamente accertare se tra loro vi siano realmente i soggetti che hanno infastidito la capotreno a bordo del convoglio per poi individuare, eventualmente, i responsabili.