Spezia-Salernitana 2-1, s’interrompe al Picco la mini striscia positiva

Spezia determinato e in gol già al 5’, Gyasi e Ricci lavorano un buon pallone e servono in area piccola Ragusa che deposita in rete. L’ex granata non esulta per rispetto dei suoi vecchi supporters. I campani sbandano e prima Gyasi viene fermato miracolosamente da Micai poi Maggiore sfiora il sette dalla distanza. Al 18’ punizione ligure con Federico Ricci che si fa murare conclusione.Kiyine viene ammonito, diffidato salterà la ripresa del torneo a Pescara. Gondo alla mezz’ora sciupa una buona occasione sparando su Scuffet. Cicerelli in coordinazione sfiora il pari, palla fuori. Ammonito Terzi per fallo su Kiyine, batte Cicerelli, sfera di poco fuori.Ripresa,parte bene lo Spezia e sempre con Ragusa sfiora il raddoppio. La Salernitana giochicchia, in contropiede i liguri ancora pericolosi con Mastinu che spara out. Ventura inserisce Di Tacchio per Akpa Akpro. Kiyine ha una buona palla sul sinistro non inquadra lo specchio. Anche Gyasi spreca una comoda palla. Entra Jallow in luogo di Cicerell, poi esce Gondo ed entra Maistro. Kiyine cerca la giocata che non gli riesce e negli ultimi dieci minuti si infiamma la gara. Prima lo Spezia trova il raddoppio con Gyasi e poi un minuto dopo Djuric e Jallow accorciano con una bella azione le distanze. Solo al 95′ Maistro ha la palla buona che spreca.

 

 

SPEZIA (4-3-3): Scuffet; Ferrer, Terzi, Capradossi, Marchizza; Maggiore, Bartolomei, Mastinu (26′ st M. Ricci) ; F.Ricci (42′ st Vignali), Ragusa (30′ st Gudjohnsen), Gyasi. A disposizione: Kaprikas, Barone, Acampora, Ramos, Mora, Delano, Reinhart, Benedetti, Buffonge. Allenatore: Italiano

SALERNITANA (3-5-2): Micai; Karo, Billong, Jaroszynski; Lombardi, Akpa Akpro (13′ st Di Tacchio), Dziczek, Kiyine, Cicerelli (21′ st Jallow); Djuric, Gondo (27′ st Maistro). A disposizione: Vannucchi, Lopez, Novella, Odjer, Firenze, Kalombo, Heurtaux. Allenatore: Ventura

ARBITRO: Massimi di Termoli (assistenti: Schirru e Annaloro – IV uomo: Marini)

RETI: 5′ Ragusa (Sp), 38′ st Giasy (Sp), 39′ st Jallow (Sa)

NOTE. Ammonito il tecnico dello Spezia, Italiano. Ammoniti: Kiyine (Sa), Billong (Sa), Terzi (Sp), Mastinu (Sp), Di Tacchio (Sa). Angoli: 4-1. Recupero: 0′ pt – 5′ st