SPENDING REVIEW ANCHE IN CASA CAMORRA

Camorra alle corde, i ras riducono del 50 per cento i compensi: paghe da appena 150 euro a settimana per gli insospettabili. . Insospettabili, e proprio per questo, custodi di droga per conto dei clan. Un “mestiere” che negli anni d’oro di Gomorra, prima cioè della forte reazione dello Stato, rendeva molto con stipendi fissi e regolari tra i 1.500 e 2.000 euro al mese. Per chi non voleva lavorare ed era alla ricerca di guadagni facili nonostante i rischi di finire in carcere, poteva anche valere la pena (dal punto di vista di coloro che infrangono la legge).