Sono DIO non potete arrestarmi, vabbè allora chiamiamo la NEURO

Una donna, dopo essere entrata in un bar di Via Vittorio Veneto a Gragnano, avrebbe tentato di rubare il barattolo delle mance. All’interno vi erano poco più di 10€, ma la donna, dopo aver notato il contenitore in bella vista avrebbe provato a portarselo via sperando di non essere notata. Purtroppo per lei i dipendenti se ne sono sono accorti e hanno provato a bloccarla. Vistasi alle strette, la donna, avrebbe iniziato ad andare in escandescenza urlando frasi deliranti e intimando ai dipendenti del bar di lasciarla andare perchè lei era “Dio” e non poteva essere fermata.