Si separano le strade di Neven Hrupec e della Jomi Salerno

Nella giornata di ieri il tecnico croato ha comunicato al club del presidente Mario Pisapia l’irrevocabile decisione di lasciare l’incarico conferitogli nel mese di giugno. Alla base della soffertissima decisione ragioni “strettamente personali e private”. Già in giornata Neven Hrupec ha lasciato l’Italia per fare ritorno in Croazia. “Dispiace molto – sottolinea il presidente Mario Pisapia – anche perché con Neven avevamo sottoscritto un contratto biennale per aprire un nuovo ciclo dopo i tanti successi raccolti nelle ultime stagioni. Eravamo consci, e lo siamo tutt’oggi, delle difficoltà che la squadra avrebbe potuto incontrare in campionato e il campo aveva confermato le nostre previsioni, ma eravamo altrettanto convinti che questa era la strada giusta da percorrere. Con dispiacere salutiamo Neven Hrupec, un grande professionista, ma non entro nel merito delle sue scelte personali. Ci ha comunicato la decisione con evidente rammarico e dispiacere ma di fronte alle richieste dell’uomo non potevamo fare nulla di diverso”. La conduzione della prima squadra è stata affidata ad Elena Laura Avram, già allenatore in seconda con Hrupec e prima ancora con Raijc. “E’ la soluzione più semplice e congeniale. Avram è con noi da sempre, ha lavorato benissimo con le giovani del vivaio ed ha maturato una buona esperienza in prima squadra in queste ultime stagioni. Siamo certi del fatto che insieme con gli altri componenti dello staff tecnico saprà portare avanti con profitto il lavoro avviato in estate”.