Seconda Categoria, il City Angri non si ferma più

Un City Angri forse non brillante come al solito fa comunque sua sua la partita con il San Giovanni Battista anche se con uno striminzito 1-0 e per di più su calcio di rigore peraltro sacrosanto per atterramento di Orlando Giovanni. Il rigore è stato calciato con la solita maestria dal Capitano Zarra che spiazza il portiere. Con questa vittoria ottenuta con un pizzico di fortuna il City porta ad otto i punti di vantaggio sull’ultimo posto utile per i play off e risucchia due punti sulla seconda in classifica portandosi a soli due punti dal secondo posto e a quattro punti dal primo. Il primo tempo è stato di chiara marca angrese con i locali che già al decimo minuto passavano in vantaggio. Giovanni Orlando veniva atterrato in area di rigore. Sul dischetto si presenta il capitano e l’anima di questa squadra e spiazza il portiere avversario. Bello il gesto del Capitano che dopo il gol va ad abbracciare il suo allenatore. A questo punto e fino alla fine del primo tempo, il City spreca numerose occasioni con Giovanni Orlando al 18, D’Antonio Vincenzo al 25, Palma al 36, Sessa al 42.
Il secondo tempo succede quello che non ti aspetti: il San Giovanni Battista inizia a giocare e premere alla ricerca del pareggio, ma un po’ Ciummo con alcuni interventi e un po’ l’imprecisione degli avversari fanno in modo che il risultato non cambi.

City Angri- Ciummo, Sessa, Attianese (67’ Orlando Giu.), Zarra, De Marinis, Del Sorbo, Palma (83 Coticella), Padovano (90’ Testa), Orlando Giovanni (60’ De Vivo), Tedesco, D’Antonio (83 Verolomo F.)
San Giovanni Battista – Castiglione, Guida, Starace, Ricciardi, Coppola, De Simone, Cioffi Giu, Starace, Cioffi Giov, Passaro, Esposito
Reti: 10’ Zarra (Rig)