Scafati, scuole chiuse fino al 22 dicembre. Salvati: “maggiori controlli nei supermercati”

Il sindaco Cristoforo Salvati chiede ulteriore impegno ai supermercati presenti sul territorio cittadino in modo da limitare il diffondersi dei contagi in una fase molta critica per la città di Scafati.

“Ho intenzione di fare una nuova ordinanza con la quale ordinerò ai supermercati di controllare e regolamentare l’accesso ai locali in modo da evitare gli assembramenti all’interno così come avveniva durante la prima fase emergenziale. Questo anche in vista delle festività e quindi della maggiore affluenza all’interno dei supermercati”, sottolinea il primo cittadino scafatese che ha anche annunciato la sospensione delle attività fino al prossimo 22 dicembre per la scuola: “ho firmato l’ordinanza n. 52 con la quale ho prolungato la chiusura delle scuole dell’infanzia, primaria e secondaria di tipo pubblico e privato, fino al 22/12/2020”.