Scafati perde Nenè: lutto nel biliardo

Nestor Gomez, per gli amici Nenè, non c’è più. Asso del biliardo: due volte campione del mondo e cinque volte campione intercontinentale. Argentino, arrivò in Italia negli anni ottanta del secolo scorso. Fu Torino ad accoglierlo. Poi scese al sud, dalle nostre parti, per la precisione a Pompei. Altri viaggi italiani, altre avventure: ad esempio in Abruzzo e ad Asti. Con lui il biliardo è diventato musica: era virtù sua  far “suonare” biglie e stecche. Nestor Gomez lascia la moglie e due figli: Camilo (26 anni), Campione Italiano in carica della categoria “Nazionali”, e Guido (23 anni), calciatore professionista di ruolo attaccante, attualmente in forza al Renate in Serie C. Lascia anche Scafati, l’ultima città dove ha vissuto e insegnato biliardo. I funerali si svolgeranno domani 26 gennaio dalle ore 11 alla parrocchia di San Pietro Apostolo.